FANDOM


Bar Mermaid Lounge

Il bar del Salone Mermaid.

Ingresso Mermaid Lounge

Ingresso Salone Mermaid.

Il Salone Mermaid è un grande bar che operava a Siren Alley, il quartiere a luci rosse di Rapture. Anche se non è una meta necessaria, si consiglia al giocatore di visitare il Salone durante gli eventi di Bioshock 2, per scoprire altri aspetti della storia del gioco.

Storia Modifica

Situato a Little Eden Plaza, il Salone Mermaid, come il resto di Siren Alley, in origine aveva un nome e un'immagine più rispettabili, ma entrambi sono stati persi nell'oblio. Quando la località serviva come quartiere di Rapture degli architetti, la taverna era adatta a soddisfare i migliori architetti e designer di Rapture che cercavano di consumare un boccone da mangiare o rilassarsi con un drink dopo una giornata di lavoro.

La guerra civile ha portato a termine tutto ciò sconvolgendo la vita a Rapture e rendendo i costruttori senza lavoro. Questo a sua volta ha fatto sì che l'istituzione ha perso tutti i suoi clienti. Lentamente la zona divenne il quartiere a luci rosse della città, e il bar in modo simile ha abbassato la sua immagine diventando il Salone Mermaid. Ottiene un'immagine squallida con le sue bevande alcolich a basso costo che si deterioravano. Il gioco d'azzardo non era illegale a Rapture, ma il casinò nel retrobottega ha offerto agli abitanti di Siren Alley un'alternativa all'eccessivo sfarzo del Casinò Fortuna del Faraone.

Bioshock 2Modifica

Quando il Soggetto Delta arriva nel Salone Mermaid, il posto è in pessime condizioni. Il primo piano è nello stato peggiore di tutta la struttura con la carta da parati stracciata, i mobili rotti e il grande pavimento crepato.

Primo PianoModifica

Ci sono tre Ricombinanti Guerriglieri all'interno: uno è
Il pianoterra

Il piano terra.

al piano superiore, uno è nella sala da pranzo, e un altro smanetta su un Jukebox cercando di fargli suonare la canzone di Bessie Smith "Need A Little Sugar in my Bowl". C'è una Stazione Salute e un condotto delle Sorelline nella parte anteriore e un distributore El Ammo Bandito vicino al bagno. Il bagno si è congelato, a causa di un tubo rotto, e ha un prezioso bottino (munizioni per lo più) sotto il ghiaccio. Lo scongelamento rivela il cadavere di un uomo che evidentemente è morto mentre si ricombinava, a giudicare dalla siringa di EVE infilata nel suo braccio.

La sala da pranzo di fronte al bar contiene un paio di cadaveri, ma nient'altro. Dietro al bar c'è la dispensa e area di deposito dove, a giudicare da tutte le brocche di acqua distillata, il proprietario annacquava spesso le sue bevande. Nella parte sud-ovest in angolo del Salone c'è una piccola stanza con una macchina Power to the People, ma è bloccata da un cancello di sicurezza.

Secondo PianoModifica

Quando Delta arriva al piano di sopra, si possono vedere due figure indistinte all'interno della cucina, ma fuggono quando si avvicina. Nella parte posteriore ci sono due aree, l'ufficio del direttore sulla sinistra e il casinò a destra. All'interno dell'ufficio, Delta trova il direttore morto sulla sua sedia, il trapano insanguinato sulla scrivania è la probabile arma del delitto. C'è una stanza segreta nascosta dietro una libreria con uno specchio unidirezionale che guarda verso il casino. Quando Delta vi entra, vede un paio di ricombinanti che discutono su un gioco di carte. I due finiranno per attaccarsi a vicenda, ma Delta può ucciderli entrambi fuori con un colpo dell'interruttore del 'Controllo Torrette' che attiva due Torrette nascoste dietro due poster di Jasmine Jolene . Il casinò ha qualche tavoli per il poker e dieci slot machine , ma non molto altro. Uscire dal casino causerà l'entrata di un nuovo cliente nel locale.

Galleria Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale